Comune di Paese

Sanita animale

Notizie e informative relative alla tutela della salute degli animali e alla salvaguarda del loro benessere, anche a tutela della salute della popolazione e a salvaguardia dell'ambiente e del territorio.

Rifugio del Cane di Ponzano Veneto
E.N.P.A. Ente Nazionale Protezione Animali ONLUS

Sezione di Treviso

Rifugio del Cane di Ponzano Veneto
Via Fossa, 5 - 31050 Ponzano Veneto (TV) 
Tel/Fax 0422 484019 
e-mail rifugioenpatreviso@enpa.org

Vai al sito internet: www.enpatreviso.it

 per scoprire tutti gli amici PELOSI in attesa di adozione.

 
Controllo del colombo o piccione di città

L'Amministrazione comunale, al fine di contenere la popolazione di colombi o piccioni di città, ha recepito lo specifico Piano di Controllo approvato dalla Provincia di Treviso. Tale piano stabilisce che, in ambito urbano, devono essere prioritariamente attuate le misure definite “ecologiche”, consistenti nel limitare la risorsa alimentare e quella riproduttiva. Per tale motivo è stata emessa l'ordinanza n. 32 del 13/04/2017, che prevede, sostanzialmente, il divieto di somministrazione di granaglie o altro alimento ai piccioni e che i proprietari di edifici interessati dalla nidificazione e dallo stazionamento di piccioni, provvedano all'occlusione fisica all'accesso dei volatili ai siti riproduttivi all'interno degli edifici stessi e all'installazione di reti alle finestre di maglia e materiali adeguati o di filamenti multi aghi sui davanzali per impedirne la posa.

Ordinanza n. 32 del 13/04/2017 (PDF)


Obbligo di vaccinazione antirabbica dei cani in Provincia di Treviso - CESSATO: Ministero della Salute, circolare 3306 del 19/02/2013
Il Ministero della Salute, con circolare 3306 del 19/02/2013 ha comunicato la riacquisizione dell'indennità da rabbia dei territori del Nord-Est Italia, è quindi venuto a cessare l'obbligo di vaccinazione dei cani e degli animali condotti al pascolo su tutto il territorio della Regione Veneto.

Circolare 3306 del 19/02/2013 (PDF 120Kb)

Vaccinazione antirabbica volpi

AVVISO
Il Ministero della Salute, con circolare 3306 del 19/02/2013 ha comunicato la riacquisizione dell'indennità da rabbia dei territori del Nord-Est Italia. Verrà comunque mantenuto un piano di vaccinazione orale antirabbico nelle volpi nel territorio della regione Friuli Venezia Giulia lungo il confine italo-sloveno.

Circolare 3306 del 19/02/2013 (PDF 120Kb)
 

Distribuzione esche di vaccinazione orale delle volpi pre-contagio della rabbia silvestre.

Locandina

Locandina antirabbia volpi

Le campagne di vaccinazione che hanno interessato territorio del Comune di Paese:

(2012) Campagna primaverile 2012 di vaccinazione antirabbica orale delle volpi - dal 17/04/2012 con durata 4 settimane
Sono state distribuite esche vaccinali per via aerea nelle zone non abitate. 

(2011) Campagna di vaccinazione: 14 novembre - 11 dicembre 2011
Sono state distribuite esche vaccinali per via aerea nelle zone non abitate. 

(2010-2) Campagna di vaccinazione: 16 novembre - 5 dicembre 2010
Sono state distribuite esche vaccinali per via aerea nelle zone non abitate. 

(2010-1) L'Ufficio Territoriale del Governo - Prefettura di Treviso aveva comunicato che, secondo decreto regionale 139 del 03/08/2010, dal 23 agosto fino alla terza settimana di settembre 2010 erano state distribuite, anche sul territorio del Comune di Paese, con l'ausilio di mezzi aerei delle esche per la vaccinazione orale pre-contagio della rabbia silvestre delle volpi. 

Influenza aviaria
 

Influenza aviaria

dalla pubblicazione Paese Vita Amministrativa n. 2 - ottobre 2006 

INFLUENZA AVIARIA
MANTENERE LE PRECAUZIONI
Anche se è passato lo stato di emergenza, il Mistero della Sanità ha raccomandato ai Comuni di sensibilizzare i propri cittadini affinché sia mantenuto alto il livello di attenzione e continuino ad essere rispettate le prescrizioni a suo tempo impartite per gli allevamenti dei volatili.
Per questo il Sindaco ha disposto con Ordinanza che i proprietari di allevamenti rurali, con presenza da n° 1 a n° 250 capi dovranno: