2007-2008 No cava Castagnole-Morganella


da Paese Vita Amministrativa - settembre 2008

Il "no" di Paese all'approfondimento della cava "Castagnole- Morganella"

All'inizio di settembre l'Amministrazione comunale di Paese ha inviato alla Regione Veneto le proprie "osservazioni" sul progetto di approfondimento della cava "Castagnole- Morganella" sita a cavallo tra i comuni di Ponzano Veneto e Paese, come richiesto dalle ditte Biasuzzi Cave, Calcestruzzi e SuperBeton.
Con il progetto parla di "riqualificazione ambientale ed urbanistica con realizzazione di campo fotovoltaico e approfondimento parziale" viene chiesto di continuare a scavare dagli attuali 20/40 metri fino ai 65 metri sotto il piano di campagna. La previsione sarebbe di ricavare altri 8,8 milioni di metri cubi di ghiaia e sabbia, con una prosecuzione dell'attività di escavazione per altri 20 anni.
Il Comune di Paese con le proprie osservazioni - concordate con il vicino Comune di Ponzano Veneto ha motivato in più modi il proprio "parere negativo". Al presidente della Commissione per la Valutazione di Impatto Ambientale (V.I.A.) della Regione Veneto, è stata chiesta anche l'effettuazione di una inchiesta pubblica.